Come eseguire il Test diodi con un voltmetro

Come eseguire il Test diodi con un voltmetro

I diodi sono componenti importanti dei circuiti elettrici, dirigere il flusso di corrente in una sola direzione, come una valvola unidirezionale su un tubo dell'acqua. È importante che un diodo è solo in grado di condurre corrente nella sua direzione prevista, perché un diodo danneggiato potrebbe friggere un circuito, soprattutto se il diodo accade per essere collocata nella sezione energia elettrica di un circuito. È facile testare un diodo per il corretto funzionamento con un voltmetro.

Istruzioni

• Identificare l'anodo (+) e catodo (-) porta del diodo. Ci sarà una striscia dipinta sul lato catodo del diodo.

• Impostare il tuo voltmetro per misurare la resistenza in una scala bassa-ohm, intorno alla gamma di 10 Ohm. Alcuni tester digitale può avere un'impostazione speciale etichettata per prova del diodo. Cercate il simbolo del diodo sul contatore e scegliere questa impostazione se disponibile.

• Collegare la sonda rossa voltmetro al piombo anodo del diodo e la sonda nera voltmetro fino alla fine del catodo del diodo se utilizzando un tester digitale. Per un misuratore analogico, invertire i collegamenti in modo che la sonda nera sta toccando il piombo anodo e la sonda rossa sta toccando il piombo catodo.

• Osservare la lettura sul display. Una lettura superiore a zero significa che il diodo è passaggio di corrente in questa direzione, e il diodo è funzionante. Se non c'è nessuna lettura il diodo è in corto.

• Invertire le sonde in modo da questo momento stanno leggendo da opposte conduce. La corrente non dovrebbe fluire in questa direzione, e il display indica zero per un funziona correttamente diodo. Se si legge sopra lo zero, il diodo è aperto e non funzionale.

Consigli & Avvertenze

  • È utile confrontare i risultati a quelli di un diodo di lavoro noto di simili dimensioni e tipo.

POTREBBE PIACERTI ANCHE