Come disegnare su tela con colori ad olio

Colori ad olio sono stati un favorito con artisti e pittori in tutto il mondo poiché divennero popolari durante il periodo rinascimentale. Gli artisti possono utilizzare questo mezzo versatile spesso per un effetto di impasto o sottilmente per un effetto satinato. A differenza di altri tipi di vernice, come acquerello e acrilico, pittura ad olio è corrosivo, il che significa che l'artista deve innanzitutto preparare la tela prima di dipingere su di esso per proteggere l'opera d'arte.

Istruzioni

• Dipingere la superficie della tela con il gesso..--o gesso di Parigi..--utilizzando un rullo di schiuma o un pennello al fine di rendere la superficie adatta per la pittura. Evitare di strafare dipingendo appena alcuni colpi alla volta per creare strati sottili. Strofinare la superficie con carta vetrata dopo due cappotti per appianare le eventuali creste. Applicare un altro due mani di gesso e ancora sabbia, quindi pulire la tela con un panno umido per rimuovere eventuali residui. Indossare guanti per questo come gesso è estremamente difficile da lavare via la pelle.

• Creare un disegno su carta tagliata per la stessa dimensione come la tela, quindi trasferire il disegno sulla tela usando la carta carbone. Ricalcare le linee con inchiostro marrone prima della verniciatura come il primo strato di pittura ad olio sarà lavare via i segni a matita.

• Vernice con colori chiari e tonalità per il primo strato. Pulisca con attenzione la superficie della tela con cipolla e olio di lino tra strati e pulire con un panno umido per aumentare la capacità di assorbimento del materiale, che è meglio per la pittura. Utilizzare solo colori brillanti sugli strati superiori della pittura.


POTREBBE PIACERTI ANCHE