Come dipingere un pianoforte

Come dipingere un pianoforte

Pianoforti a coda sono grandi eleganti strumenti musicali che hanno particolarmente liscia, finemente dipinta aspetto se ben curati. Pittura di un pianoforte non è proprio la stessa cosa come dipingere una parete o una porta. Deve essere fatto con più precisione e attenzione al dettaglio che è il caso con uno di quelli. Infatti, pittura questo strumento musicale è molto come dipingere un prezioso pezzo d'antiquariato.

Istruzioni

• Striscia di tutta la vecchia vernice fuori il tuo pianoforte a coda. È possibile farlo utilizzando uno sverniciatore chimico, che si strofina fittamente con un pennello largo permettendo circa 1/2 gallone di spogliarellista per un intero piano. Dopo avere applicato la spogliarellista, lasciare in ammollo nella vernice esistente per circa 25 minuti. Quindi, utilizzando un un paio di ruspe, uno piccolo per spazi ristretti e una vasta per le superfici più grandi, togliere la vernice ora facilmente pelati. Assicurarsi che il vostro raschietti hanno bordi opachi in modo da impedire loro di scriccatura legno liscio del pianoforte. Se tutte le patch di vernice rimangono, li tamponare con spogliarellista più e utilizzare una spazzola metallica per raschiare li pulito.

• Consentire il pianoforte ad asciugare per un giorno o così, consentendo per qualsiasi stripper legno residuo di evaporare. Prendere una carta vetrata a grana piccola e applicarlo a qualsiasi grezzo o aree sgorbiate sullo strumento, levigandole. Se ci sono qualsiasi sgorbie in legno, riempirli con il riempitore e sabbia liscia. Si potrebbe voler anche leggermente carteggiare tutto legno del pianoforte, come un mezzo per fare vernice bastone meglio, ma questo non è necessario.

• Dipingere l'intero piano con almeno due mani di primer a base di olio. Assicurarsi che il primer che si utilizza inoltre è valutato come un sigillante che aiuterà i cappotti di vernice finale si applica soggiorno sulla superficie e tenere sottostante la texture del legno da mostrando attraverso. Il tuo pianoforte finito dovrebbe avere come liscio un lavoro di vernice come possibile, quindi a meno che non pensi davvero che è possibile applicare il sigillante/primer perfettamente con un pennello o un rullo, probabilmente sarebbe meglio utilizzare un aerografo. Tuttavia, regolare applicazione di primer con un pennello è più facile che liscia applicazione della vernice finale con un pennello, come il primer assorbe in gran parte in legno invece di gocciolamento o lasciando segni del pennello, come vernice fa se non applicato con attenzione.

• Lasciare il primer asciugare completamente. Una volta che esso ha guarito per almeno alcune ore si possono applicare il vostro strati di finitura di vernice. Quasi certamente sarà necessario applicare almeno due mani. Con verniciatura finale, probabilmente fareste meglio utilizzando una pistola a spruzzo e solo dopo aver praticato con esso in su un'altra superficie, così si può imparare a spruzzare in modo uniforme e senza linee di gocciolamento. Non utilizzare un pennello a meno che non pensi davvero che si hanno le competenze per disegnare assolutamente senza problemi. Il tipo di vernice che si utilizza dipende da voi, ma lucido e semilucidi vernici lascerà il vostro pianoforte cercando lucido, mentre opaco farà l'opposto. Lucido e semiglossy tendono ad apparire più elegante, ma rivelano anche più chiaramente eventuali imperfezioni nella verniciatura o la venatura del legno.

Consigli & Avvertenze

  • Indossare occhiali protettivi e guanti durante l'utilizzo la sverniciatore. Brucia la pelle e interesserà gli occhi ancora peggiori.
  • Coprire il pavimento sotto la zona di verniciatura ed eventuali mobili circostanti con teli di plastica, a meno che non si desidera che sia per essere coperti in goccioline di vernice.

POTREBBE PIACERTI ANCHE