Come dipingere paesaggi collinari

Dipinto di un paesaggio collinare che è convincente dipende dal colore, la composizione e la luce. Incorporando l'uso e la conoscenza di questi tre elementi, l'artista è in grado di trasmettere il senso della realtà che sta cercando. Per dipingere un paesaggio collinare, le colline sempre dominerà la composizione, mentre il cielo svolge un ruolo secondario. Le forme che vengono create sono i doni dall'artista, siano essi dolci curve, frastagliate formazioni o alte catene montuose. Vernici acriliche sono ideali per gli effetti di croccanti, diretti. È veloce essiccazione, fluido, opaco e traslucido e facile da lavorare.

Istruzioni

Come dipingere paesaggi collinari

Appena sotto il centro dove le montagne si incontrano è il punto focale.

Raccogliere foto o immagini riviste che si desidera utilizzare come riferimento per il genere del paesaggio collinare che si intende ritrarre. Iniziare a delineare una composizione creando un punto focale. Il punto focale è un dispositivo compositivo che attira l'occhio in un dipinto. Convergenti colline o montagne ad un centro crea una composizione di forma di "V". Il punto in cui convergono è il punto focale. Le composizioni possono essere complesse. Per creare una vista grandangolare di dolci colline che portano indietro a montagne lontane, applicano un pattern di opposte linee o piani. Controllare gli elementi del paesaggio per condurre l'occhio intorno e ad un punto di convergenza. Aggiungi strade, strade o corsi d'acqua come elementi utili per aiutare a creare il movimento di un punto focale.

Questa tavolozza di colore si muove da fresco a caldo.

Iniziare con tutti i colori nella tavolozza. Utilizzare la vernice come un traslucido mescolando ogni colore con acqua, come si inizia a dipingere. Applicare il colore liberamente e liberamente. Quando la vernice si asciuga, diventa permanente. La vernice è opaca senza l'uso di acqua. Come dipingere e diventare più sicuri dei vostri colori, usare meno acqua. Le modifiche sono facile perché non c'è limite a quanti strati di vernice possono essere applicati.

Il colore è uno strumento utile per creare profondità e prospettiva. Colori caldi sono i colori rossi, gialli e arancioni. Colori freddi sono il blu e i verdi. Colori che si mescolano tra caldo e freddo possono diventare uno o l'altro a seconda del mix. Più giallo in un verde renderanno il colore caldo. L'uso di colori più caldi in forme più grandi apparirà più vicino. Come l'occhio vede il colore è influenzato dall'atmosfera. Colori distanti appaiono meno brillante e più fresco mentre colori vicino lo spettatore appaiono forti e caldi.

Condizioni meteo e di luce influenzano colore.

Creare una sorgente di luce. Luce è sempre in evoluzione su un paesaggio. Il modo migliore per gestire gli effetti della luce è quello di determinare l'ora del giorno e le condizioni del tempo. Lavorando da foto, registrare le condizioni di luce e meteo. Se dipinto all'esterno, si consiglia di studiare la luce di posizione in momenti diversi della giornata.

Luce non è bianco puro. Alba può essere un bagliore roseo; crepuscolo è spesso molto caldo giallo; e l'inverno si tinge di azzurro. Luce e l'assenza di luce possono scurire o schiarire il colore esistente. Le ombre non sono valori di grigio, ma i valori del colore che non riceve la luce. Prima di miscelazione del colore, determinare il colore della luce.


POTREBBE PIACERTI ANCHE