Come diagnosticare la psittacosi nei piccioni

Come diagnosticare la psittacosi nei piccioni

Psittacosi, una condizione pericolosa per i piccioni, sono un tipo di infezione polmonare che è causata dal microrganismo Chlamydia psittaci. Si trasmette attraverso l'inalazione di polvere secca da escrementi di uccelli contaminati o secrezioni respiratorie, e può influenzare gli esseri umani e un numero di altri animali, così come gli uccelli. Comprendere come viene diagnosticato questo tipo di infezione polmonare può aiutare a ottenere un trattamento più veloce per il tuo piccioni.

Istruzioni

• Guarda il tuo piccione. Un piccione che sta affrontando con psittacosi possono soffrire di convulsioni o brividi che non sembra fermarsi. L'agitazione potrebbe variare da molto lieve a molto grave.

• Controllare il piatto di cibo. Una perdita di appetito si tradurrà in una ciotola piena di cibo ed è un segno che spesso accompagna la psittacosi. Una perdita di appetito è un sintomo comune ogni volta che un piccione non si sente bene. Per sé, non è necessariamente un segno di psittacosi.

• Ascoltare il piccione. Psittacosi sono un'infezione dei polmoni, e per questo motivo, il tuo piccione potrebbe sviluppare un sonaglio nel petto o hanno difficoltà a respirare.

• Considerare la storia del tuo piccione. Il periodo di incubazione può variare notevolmente, a seconda della forza del ceppo e la suscettibilità del vostro uccello, ma per avere la psittacosi, il piccione sarebbe stato esposto a un altro uccello o suoi escrementi.

• Controllare gli escrementi. Un modo che molte persone si rendono conto che c'è qualcosa di sbagliato con il loro piccione è che iniziano a produrre feci acquose, verde o sgabello che è nero e catramoso.

• Chiamate il vostro veterinario. I sintomi da soli non sono sufficienti per diagnosticare un piccione con psittacosi. Un veterinario sarà in grado di amministrare i raggi x o esami del sangue, entrambi i quali sono comunemente usati per dare una diagnosi su questo tema.


POTREBBE PIACERTI ANCHE