Come cucire cinghie su pattini di balletto

Come cucire cinghie su pattini di balletto

Pattini di balletto vengono solitamente con un pezzo di elastico nella casella che un ballerino o sua madre deve cucire in se stessa. Mentre può essere scoraggiante a prima di alterare permanentemente un nuovo paio di scarpe da ballo, prima è diventato un esperto sulla cucitura tuoi nastri elastici in meglio. Anche i migliori ballerini ancora attaccare le loro cinghie. Alcuni addirittura personalizzare il filo di colore che utilizzano per identificare più facilmente le scarpe in una stanza piena di ballerini.

Istruzioni

• Piegare il tacco della scarpa in verso la punta così è piatto contro la soletta. La parte piegata piatta della scarpa dovrebbe essere simile a un triangolo.

• Posizionare la cinghia elastica attraverso la parte più larga del triangolo che fatto piegando verso il basso il tallone.

• Infilare l'ago e cucire in un'estremità dell'elastico con l'estremità tagliata dell'elastico verso il basso verso la suola della scarpa. Tenere il filo raddoppiato e cucire attraverso solo la fodera della scarpa in se è possibile. Cucire su un lato del taglio fine dell'elastico, attraverso la fine prima e l'altro lato fino a raggiungere l'associazione. Tagliare il filo e doppio nodo le estremità. Cucire sotto e non attraverso il cordone — la coulisse dovrebbe essere ancora in grado di muoversi liberamente dopo aver terminato.

• Mettere sulla scarpa e tirare l'elastico nella parte superiore del piede a appena sotto l'osso della caviglia sul lato opposto. L'elastico deve essere aderente ma non è così stretto che è scomodo o taglia fuori circolazione. Segnare l'elastico con una matita il punto dove sarebbe essere cucito quando allungato nella posizione appropriata. Sganciare l'elastico e rimuovere la scarpa.

• Tagliare l'elastico il segno a matita utilizzando le forbici. Piega al tallone in appartamento nuovo per individuare la posizione finale per l'altra estremità dell'elastico. Cucire l'altra estremità dell'elastico per la scarpa con l'estremità tagliata rivolta il sottopiede, ancora una volta facendo attenzione a non cucire il cordoncino.


POTREBBE PIACERTI ANCHE