Come costruire una relazione d'amore con un adolescente che si spinge via

Come costruire una relazione d'amore con un adolescente che si spinge via

Costruire relazioni forti richiedono impegno e nutrimento. È più facile quando entrambe le persone coinvolte sono disposte a lavorare a un rapporto per superare i problemi. Quando uno non vuole o disinteressato, è fino all'altro di raddoppiare lo sforzo. Se si vuole costruire un rapporto con un adolescente turbato o distante che si spinge via, dovrete pazienza, persistenza e un sacco di amore per farlo funzionare. Anni dell'adolescenza sono confusa e difficile, e gli adolescenti hanno bisogno di adulti che sono comprensivi e non giudicante.

Istruzioni

• Parlare con i giovani. Impostare obiettivi raggiungibili. Il vostro obiettivo dovrebbe essere per ottenere i giovani ad aprirsi e comunicare con voi. Prendere passo dopo passo. Evitare argomenti sensibili, accusatorio o conflittuale. Se non vuole parlare inizialmente, accettare al momento ma ricominciare in un momento diverso. Il punto è per fargli sapere che sei sempre disponibile per una chiacchierata, ogni volta che lui è pronto.

• Accettazione e la comprensione. Non assumiamo un atteggiamento condiscendente o giudica; L'adolescente ti spingerà a distanza. Rispettare i suoi pensieri e sentimenti. Cercare di capire da dove egli viene, cosa lo turba. Lo scopo qui è di incoraggiarlo a compiere passi verso di voi. Fargli sapere che sei in alcun modo giudicare lui.

• Condividi te stesso. Fagli vedere che hai fatto degli errori, che nessuno è perfetto e che è sempre possibile ricominciare da capo. Guadagno o riconquistare la sua fiducia. Quando si sente che sei al suo livello e lui può riferirsi a voi, egli aprirà su ciò che lo infastidisce. Le relazioni richiedono costante nutrimento. Non abbiate paura di iniziare.

Consigli & Avvertenze

  • Ammettere i propri errori. Insegnare i giovani il valore delle scuse.
  • Essere libero e sfrenato nel tuo amore. Impostazione delle condizioni solo lo spingerà ulteriormente via.

POTREBBE PIACERTI ANCHE