Come convertire un carico in PSI in una prova di trazione

Durante una prova di trazione, è necessario convertire la forza di carico sul materiale in libbre per pollice quadrato (psi) per determinare la pressione esercitata. Una prova di trazione prevede l'allungamento di un materiale di una forza di trazione conosciuta come il carico. In genere, la distanza che si estende il materiale è direttamente proporzionale al carico applicato. Queste prove hanno spaccato l'utilità e la sicurezza dei vari materiali nella costruzione e applicazioni di ingegneria. La pressione esercitata sul materiale durante la prova riguarda la forza esercitata e l'area della superficie a cui la forza agisce.

Istruzioni

• Misurare la lunghezza in pollici della superficie dove la forza è applicata. Questa zona coincide con la faccia del materiale rivolto verso la direzione della forza. Ad esempio, se si voleva determinare la forza applicata per allungare una barra di plastica rettangolare, misurare la superficie. Si supponga di che lato rettangolare del bar ha una lunghezza di 4 pollici.

• Misurare la larghezza in pollici della superficie dove viene applicata la forza. Ad esempio, la larghezza potrebbe essere 2 pollici.

• Determinare l'area del materiale. Moltiplicare la lunghezza volte la larghezza per ottenere l'area del lato del materiale in pollici quadrati. Utilizzando l'esempio, pollici 4 volte 2 pollici è uguale a un'area di 8 pollici quadrati.

• Dividere la forza di carico allungamento del materiale dalla zona laterale per ottenere la pressione applicata nel psi. Si supponga un carico di 70 chili. Completando l'esempio produce 70 chili divisi per 8 pollici quadrati, che equivale a 8,75 psi.


POTREBBE PIACERTI ANCHE