Come Comfort un bambino appena Nato

Come Comfort un bambino appena Nato

Prendersi cura di un neonato richiede un sacco di attenzione e cura. Invece di dormire tutta la notte, si può svegliare più volte per il pianto del bambino. Il vostro bambino può piangere per diversi motivi: lei può essere affamato, stanco, malato o semplicemente bisogno di essere tenuto. Una delle cose che devi imparare come un genitore è come comfort il vostro bambino quando piange.

Istruzioni

• Tenere il bambino. Delicatamente a dondolo il vostro bambino tra le tue braccia o strofinando la testa può consolarlo quando piange. Secondo Dana Dubinsky di Baby Center, i bambini amano sentirsi vicino ai loro genitori, sentire le loro voci e vedere i loro volti.

• Controllare per vedere se è necessario cambiare il pannolino del vostro bambino. Un pannolino sporco può causare disagio in alcuni bambini.

• Burp il tuo bambino. A volte i bambini inghiottire troppa aria dopo una poppata e necessario burped per rilasciare l'aria nel loro stomaco. KidsHealth.org consiglia delicatamente picchiettando il bambino sulla schiena e mettendo un bavaglino sotto il suo mento.

• Avviso quando il vostro bambino mostra segni di fame. Secondo Dana Dubinsky di Baby Center, neonati possono smack loro labbra, confusione o mettere le mani sulle loro bocche quando sono affamati.

• Entrare in una stanza tranquilla con il tuo bambino. Neonati possono essere facilmente sopraffatti con il mondo intorno a loro e possono avere bisogno di una pausa. Aiutarlo a rilassarsi accendendo musica rilassante o un ventilatore.

• Mettere il bambino a dormire. MayoClinic.com afferma che i bambini appena nati hanno bisogno di 16 ore di sonno al giorno. Quando i bambini non ricevono un adeguato riposo, possono diventare irritabile.

• Informi il medico se il vostro bambino continua a piangere. Se lei piange più di tre ore al giorno, tre giorni alla settimana per più di tre settimane, può essere un bambino colicky, secondo MayoClinic.com. Il medico può assicurarsi che il vostro bambino non ha problemi di salute e suggerire modi per affrontare il suo pianto costante.


POTREBBE PIACERTI ANCHE