Come coltivare le ostriche in un acquario

Come coltivare le ostriche in un acquario

Ostriche e tutti i bivalvi, sono notoriamente difficili da tenere in un acquario domestico. Essi richiedono condizioni di acque incontaminate e copiose poppate a prosperare. Queste sono le migliore limitata a uno o due in un acquario di pesci o reef. Un serbatoio di sola oyster è una scelta migliore, come la maggior parte dei pesci d'acquario non possono tollerare l'alto flusso e quantità di cibo necessario nell'ostrica mantenendo. Ostriche spinose sono il più comunemente tenute in acquari domestici.

Istruzioni

• Impostare un 20 galloni o più grande carro armato con acqua salata con un letto filtrante arrestato e un filtro meccanico (hang-su-back o bombola) forniscono un aeratore e una pompa per acqua ad alta portata. Un 20-gallone serbatoio può ospitare circa 15 ostriche.

• Aggiungere un substrato di corallo schiacciato, schiacciato gusci di ostriche o dolomite.

• Ciclo il serbatoio eseguendolo con nessun lifeforms per fino a tre settimane per costruire batteri nitrificanti.

• Aggiungere le ostriche lentamente, un po' alla volta. Aspettare una settimana prima di aggiungere altro.

• Feed tuo ostriche al giorno. Disattivare il filtraggio durante l'allattamento. Alimentazione una dieta invertebrati marini per le poppate del filtro, occasionalmente combinate con un cibo liquido ricco di grassi, pieno di microalghe offerto sul mercato come un alimento larvale. Nutrire ogni ostrica individualmente con una pipetta o siringa (ago rimosso) a monte dell'ostrica.

Consigli & Avvertenze

  • Un'ostrica che non si chiude quando toccato o disturbato è morto o morente.
  • È improbabile che le ostriche crescerà affatto in un acquario domestico. Allevamento delle ostriche commerciale avviene in grandi masse d'acqua come fiumi e baie piuttosto che vasche o stagni anche.

POTREBBE PIACERTI ANCHE