Come calcolare le posizioni planetarie

Le posizioni dei pianeti sono calcolate utilizzando una serie di algoritmi (formule matematiche) basati su leggi di movimento planetario di Keplero. Johannes Kepler è stato un matematico e astronomo vissuto nel 16 e il 17 ° secolo. Ha sviluppato tre leggi basate la sua convinzione che i pianeti ruotano attorno al sole. Queste leggi aiutano gli scienziati, insegnanti, studenti e chiunque abbia un interesse in astronomia calcolare le posizioni dei pianeti in relazione al sole e la terra.

Istruzioni

Calcolo delle posizioni planetarie

Come calcolare le posizioni planetarie

La posizione del pianeta rispetto al sole è nota come eliocentrica.

Calcolare la longitudine eclittica e la latitudine del pianeta. Dopo aver scelto il vostro pianeta, deve esprimere la propria posizione eclittica rispetto al sole. Per questo sarà necessario calcolare l'asse semiasse maggiore dell'orbita del pianeta, distanza dal sole al pianeta, punto di passaggio più vicino al sole e angolo del pianeta rispetto al suo punto di passaggio più vicino al sole. Si utilizzerà unità astronomiche per determinare la distanza e il tempo misurato in anni. Questo calcolo è la posizione eliocentrica (sole-centrato) del pianeta.

Come calcolare le posizioni planetarie

L'equatore celeste è ellittica e le coordinate si basano su diverse variabili.

Convertire la posizione eliocentrica in una posizione geocentrica. Continuando a utilizzare algoritmi previsti dalle leggi di Keplero, è necessario determinare la posizione del pianeta rispetto alla terra. Si tratta di posizione geocentrica del pianeta. Formulazione di questa posizione vi fornirà le coordinate eclittiche del pianeta rispetto alla terra.

Come calcolare le posizioni planetarie

Le coordinate devono essere rimappate perché planetario posizionamento cambia ogni giorno.

Determinare le coordinate equatoriali attraverso la conversione di coordinate eclittiche. Sulla terra, usiamo le coordinate equatoriali per determinare la posizione dei luoghi del pianeta. L'equatore è utilizzato per determinare la longitudine e latitudine. Determinazione della posizione di un pianeta, rispetto alla terra, richiede l'utilizzo l'equatore celeste, che ha un'ascensione retta e declinazione. Tempo medio di Greenwich uso durante il calcolo di queste coordinate, come stabiliti nelle leggi di Keplero. Determinare dove l'ascensione retta del pianeta si incontra con l'eclittica. Questa formulazione vi fornirà la posizione del pianeta rispetto alla terra. Le vostre coordinate non sarà esatte, ma fornendo che si completano correttamente le equazioni, si calcolerà la posizione a pochi minuti di precisione.

Consigli & Avvertenze

  • Ci sono computer programmi che consentono di determinare il posizionamento planetario basati su dati di input. Questi programmi sono un'alternativa più semplice per fare i calcoli da soli.

POTREBBE PIACERTI ANCHE