Come applicare rivestimenti in ossido di metallo alla plastica

Come applicare rivestimenti in ossido di metallo alla plastica

Rivestimenti a film sottile sono utilizzati in molte applicazioni tecnologiche quali lenti ottiche, sensori magnetici e tecnologie dei semiconduttori. Ci sono molti modi per depositare una sottile pellicola di rivestimento; questi metodi includono evaporazione termica, deposizione laser pulsato e sputtering. Sputtering è una tecnica versatile e consente la deposizione di film sottili con precisione nanometrica. Lo sputtering è anche in grado di depositare metalli o ossidi metallici su una vasta gamma di substrati quali materie plastiche.

Istruzioni

• Aprire un sistema di sputtering. Rimuovere lo scudo di pistola Polverizzi e svitare l'anello che tiene il vostro target "sputtering" sul posto. Posizionare la destinazione di ossido metallico alla pistola Polverizzi e avvitare l'anello di destinazione con un cacciavite di precisione. Sostituire lo scudo di pistola di polverizzazione. Inserire il substrato plastico titolare del substrato. Chiudere il sistema di polverizzazione.

• Pompa il sistema "sputtering" verso il basso per un'impostazione di pressione adatto ad esempio 10 ^-6 millibar. Garantire che l'otturatore è chiuso quindi il substrato non sia esposto a una deposizione fino a quando necessario. Introdurre il gas argon del sistema nell'alloggiamento fino a raggiunta una pressione di circa 5 millibar.

• Accendere la radio frequenza alimentazione. Attendere che un plasma visibile può essere visto all'interno della camera di polverizzazione. Aprire l'otturatore. Il substrato plastico è ora esposti a una deposizione di molecole di ossido di metallo. Chiudere l'otturatore quando lo spessore desiderato è stato ottenuto.


POTREBBE PIACERTI ANCHE