Come a Brindisi per l'addio al nubilato

Come a Brindisi per l'addio al nubilato

Celibato e nubilato sono due dei più popolari eventi pre-matrimonio. La damigella d'onore ha la responsabilità di progettare ed eseguire l'addio al nubilato per la sposa e gli ospiti. Perché un addio al nubilato coinvolge molti dettagli di pianificazione, una damigella d'onore probabilmente spenderà molto tempo curando i dettagli della festa per garantire un evento di successo. Ma come il party procede a vedere la sposa alla vita coniugale, non dimenticate di brindare l'addio al nubilato.

Istruzioni

• Scegliere un tempo di consegnare il toast quando gli ospiti sono tutti insieme e focalizzato sulla sposa. In genere, questo dovrebbe essere vicino all'inizio del partito. In attesa fino al successivo mezzo potrebbe essere più difficile da catturare e mantenere l'attenzione degli ospiti, soprattutto se gli ospiti sono bere alcol.

• Assicurarsi che ogni ospite ha qualcosa da bere nelle vicinanze con un bicchiere si può sollevare e bere per il toast. Alzarsi e chiamare l'attenzione di tutti a voi come vi preparate a consegnare il pane tostato.

• Parlare chiaramente, rendendo occhio contatto con gli ospiti intorno al tavolo o camera e sorriso. Alzare il bicchiere e dite ai clienti che si desidera proporre un brindisi per l'addio al nubilato.

• Utilizzare una rima carina per il brindisi se desiderato. Il toast può anche essere una semplice frase o due che dice quanto l'addio al nubilato significa per voi, esprimere i vostri desideri a lei per il meglio di tutto nel suo matrimonio. Ad esempio, un brindisi rimando potrebbe dire, "per la futura sposa mentre si prepara a sposare. Auguro tutto il meglio come sua unicità che lei getta." Per un brindisi senza una rima, dire, "estendere i miei migliori auguri di cuore alla mia cara amica, la futura sposa e complimentarmi con il futuro sposo per la sua scelta saggia e fortunato."

• Attendere per ogni ospite per alzare il bicchiere per il Brindisi e poi bere insieme per il toast.


POTREBBE PIACERTI ANCHE