Classificazione e caratteristiche dei conigli

Classificazione e caratteristiche dei conigli

Conigli appartengono ai leporidi famiglia scientifico insieme a loro strette parenti, le lepri. Tutti tranne uno dei 11 generi della famiglia dei Leporidi costituiti da specie di coniglio. Conigli sono diffusi e possono essere trovati selvatici viventi in ogni continente del mondo ad eccezione dell'Antartide. Essi non sono originaria dell'Australia, ma sono stati introdotti ci dagli esseri umani.

Conigli delle Americhe

Nord e Sud America sono sede di una grande varietà di specie di coniglio da tre generi differenti. Il genere conosciuto come sylvilagus, o silvilaghi, contiene la maggior parte delle specie con 17 tipi diversi. Sono generalmente piccole a medie dimensioni con Bruno-rossastro al grigio pelliccia e tutti hanno una distintiva, pura cotone-sfera-come coda bianca. Silvilaghi sono trovati dal Canada orientale fino a nord del Sud America. Conigli di vulcano sono piccole, con orecchie arrotondate ed una coda appena visibile. Sono originarie di solo una remota area di fuori di città del Messico. Conigli nani sono le più piccole in Nord America. Come il vulcano conigli, le orecchie e la coda è relativamente piccole.

Conigli africani

L'Africa è sede di cinque specie di coniglio da tre generi differenti. Spesso erroneamente indicato come lepri, le tre specie nel genere pronolagus sono conosciute come roccia lepri. Essi prendono il nome dalla loro abitudine di vivere in habitat rocciosi o pietrosi con densi cespugli ed erbe. Le tre specie tutte hanno anche una colorazione rossastra per la loro pelliccia. Il coniglio di Bunyoro, conosciuto localmente come i capelli di erba di Uganda, simile a conigli domestici con orecchie piccole e arti corti. Bunolagus monticularis è anche un nativo africano. Relative marcature di striscia distinti guancia lo distinguono altre specie.

Conigli asiatici

L'Asia è sede di quattro specie di coniglio da tre generi. Il coniglio Amami è l'unico membro del genere furnessi ed è nativo a poche piccole isole in Giappone. Le sue caratteristiche distintive includono artigli curvi alle punte allungate e occhi piccoli rispetto ad altre specie. I conigli nesolagus sono più comunemente noti come conigli di Sumatra. Questi conigli sono distinti a causa della loro pelliccia corpo striato, una caratteristica rara nei conigli selvatici. Caprolagus hispidus non è una vera lepre, ma è in realtà un coniglio. È originaria del Nepal e dell'India settentrionale. Ha piccole orecchie vasta e denti grandi rispetto alle altre specie.

Conigli europei

Il coniglio europeo è l'unica specie originaria dell'Europa, avendo avuto origine dalla penisola iberica. Oggi, la specie è stata diffusa dall'uomo in tutti i continenti tranne Asia e Antartide ed è la specie da cui discendono tutte le razze domestiche. Ha le orecchie lunghe, potenti zampe posteriori e colorazione marrone grigiastro. Attraverso l'allevamento selettivo i discendenti domestici di questa specie sono venuti a essere variato nel formato, tipo di cappotto, colorazione e l'aspetto generale.


POTREBBE PIACERTI ANCHE