Ciò che colpisce la vita marina?

Ciò che colpisce la vita marina?

Gli ambienti marini sono molto diversi in termini di habitat e abitanti. Vita marina che abita in una zona particolare nell'oceano è adattato alla sopravvivenza ci, ma anche il minimo cambiamento in quell'ambiente può avere un enorme impatto sugli organismi marini. Fattori naturali quali l'equilibrio del pH e salinità possono influenzare l'ambiente marino, nonché fattori umani come rifiuti tossici e inquinamento in barca.

Ingestione di inquinamento

Un fattore principale che colpisce la vita marina è l'inquinamento. Olio e inquinamento tossico sono le due più grandi problemi e si verificano quando grandi navi una perdita di olio direttamente in mare, quando sostanze chimiche tossiche depositano sulla superficie del mare o quando gli inquinanti di lavaggio su spiagge e aggregano in patch di immondizia nel mare. Tossine comuni che vengono rilasciate nell'ambiente marino provengono da batterie, fertilizzanti, materie plastiche e pesticidi chimici. Inquinamento tossico effetti sulla vita marina su larga scala perché pesce o ingerire le tossine direttamente o attraverso l'ingestione di altri organismi che hanno ingerito le tossine. Queste tossine sono la ragione principale per la diminuzione di vita marina negli ultimi anni.

Altri effetti dell'inquinamento

Le tossine nell'oceano anche diminuiscono i livelli di ossigeno nell'acqua che permette la vita marina a respirare. Le tossine di fame anche l'acqua di sostanze nutrienti che i pesci hanno bisogno per sopravvivere. Ulteriori effetti di inquinamento si verificano quando pesci catturati in grandi materiali stranieri quali sacchetti di plastica e palloncini. Questa è una comune causa di morte tra i più grande vita marina come le tartarughe; i sacchetti di plastica simile a gelatina di pesce in acqua e hanno erroneamente li ingeriscono e morire di asfissia. L'inquinamento interrompe gli ecosistemi e uccide creature marine.

Salinità

La misura del contenuto di sale nell'acqua dell'oceano è spiegata tramite salinità. La salinità dell'acqua dell'oceano è 35 parti per 1.000 grammi di acqua. Il sale influisce su quali tipi di vita marina vivono in quale particolare habitat, e impedisce anche gli oceani di congelamento; fluttuazione di salinità possa anche influenzare la vita marina meno sale-tolleranti e in alcuni casi causare organismi spostare in zone periferiche, come la foce dei fiumi. Clima, meteo, le correnti e le stagioni possono avere un effetto sulla salinità.

pH e l'acidificazione degli oceani

Equilibrio del pH dell'acqua è uno dei maggiori fattori nell'influenzare la vita marina. L'oceano assorbe grandi quantità di biossido di carbonio dall'atmosfera, che reagisce con l'acqua e produce acido carbonico. In questo modo l'equilibrio del pH naturale dell'acqua abbassare di un maggiore livello di acido. Questo danneggia la vita marina perché distrugge il calcio essenziale nell'acqua che è necessario per costruire i loro scheletri interni ed esterni. Organismi microscopici, noto anche come fitoplancton, sono alla base della maggior parte delle catene alimentari marine e dipendono pesantemente il processo di calcificazione costruire telaio loro esoscheletro, che li protegge dall'ambiente. Incapacità di sviluppare correttamente probabilmente significherà che non sopravvivranno e questo influenzerà l'intero complesso cibo web dell'oceano.

Luce del sole

La luce solare è essenziale per la sopravvivenza di molti organismi nel mare. Penetra l'oceano ad una profondità di circa 65 piedi, e il 90 per cento di tutta la vita marina abita questa parte dell'oceano. Senza luce del sole, gli organismi fotosintetici sono in grado di completare la sintesi di energia e non sono in grado di sopravvivere. Si verificano problemi quando modificare in modo imprevisto climi; Questo porta a temperature più fredde di acqua, e alcuni organismi sono in grado di muoversi abbastanza rapidamente verso climi più caldi. Animali e piante che vivono nelle profondità dell'oceano sono adattati a sopravvivere nelle temperature più fresche, così non sono interessate da eventuali interruzioni nella luce del sole; Tuttavia, si basano sugli organismi fotosintetici luce-assorbente negli strati superiori dell'acqua per il cibo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE