Cinque tipi di isolamento in biologia

Nel campo della biologia descrive il "isolamento" come un processo mediante il quale due specie che altrimenti potrebbero produrre prole ibrida vengono impediti di farlo. Ci sono cinque processi di isolamento che impediscono l'incrocio di due specie.

Isolamento ecologico

Isolamento ecologico, o habitat, si verifica quando due specie che potrebbe incrociarsi non perché le specie vivono in aree diverse. Ad esempio, in India il Leone e la tigre esistono e sono in grado di ibridazione; Tuttavia, il leone vive nelle praterie e la tigre vive nella foresta. Vivendo in habitat differenti, le due specie non incontrerà un l'altro: ognuno è isolato dalle altre specie.

Isolamento temporale

Isolamento temporale è quando specie che potrebbe incrociarsi non perché le diverse specie di razza in tempi diversi. Questa differenza temporale potrebbe verificarsi in tempi di differenza della giornata, diversi momenti dell'anno, o qualsiasi altro evento. Ad esempio, il campo grilli Gryllus pennsylvanicus e g. veleti diventano sessualmente maturi a stagioni differenti, uno in primavera e l'altra in autunno.

Isolamento comportamentale

Isolamento del comportamento si riferisce al fatto che molte specie eseguire diversi rituali di accoppiamento che vengono eseguiti. Si tratta di una barriera comune tra gli animali. Ad esempio, talune specie di Grilli si accoppiano solo con i maschi che producono un particolare brano di accoppiamento.

Isolamento meccanico o chimico

Isolamento meccanico è causato da strutture o barriere chimiche che mantenere le specie isolate una da altra. Ad esempio, nelle piante di fioritura, la forma del fiore tenderà a corrispondere con un impollinatore naturale. Piante che non hanno la forma corretta per l'impollinatore non riceverà un trasferimento di polline. Allo stesso modo, certe barriere chimiche impediscono la formazione gameti. Queste barriere chimiche consentirà solo sperma dalle specie corretta per fertilizzare l'uovo.

Isolamento geografico

Isolamento geografico si riferisce alle barriere fisiche che possono esistere che impediscono l'accoppiamento di due specie. Ad esempio, una specie di scimmia che si trova su un'isola non possono riprodursi con un'altra specie di scimmia sulla terraferma. L'acqua e la distanza tra le due specie tenerli isolati uno da altro e l'impossibilità per loro di riprodursi.


POTREBBE PIACERTI ANCHE