Che cosa è giustificato Silver?

Che cosa è giustificato Silver?

Falsi abbondano, come i collezionisti di antiquariato più sapere, e a volte può essere difficile sapere se un elemento è il vero affare o una copia intelligente. "Garantito argento" non è un termine usato dai collezionisti di oggi; piuttosto, era un termine che d'argento produttore di articoli per la tavola a volte usati in passato per suggerire il valore superiore dei loro prodotti.

Segno distintivo

Il termine "marchio", chiamato anche un "contrassegno del creatore", si riferisce al lettering inciso su un pezzo di argenteria. Nel 1700 e 1800, legge inglese necessaria argentieri impressionare un segno distintivo sul loro mercanzie in modo che l'acquirente potrebbe tracciare un pezzo di argenteria torna al suo produttore. Anche se nessuna legge paragonabile ha esistito per disciplinare la fabbricazione di argenteria negli Stati Uniti, American silversmiths frequentemente includerebbe un marchio di garanzia sui loro prodotti. Quando appare la parola "garantita" un pezzo di argenteria, appare nel marchio di garanzia.

Argento placcato

Il termine "placcato argento" si riferisce al processo di assunzione di un metallo di minor valore e coprendolo con una sottile patina d'argento. Questo processo fu usato con successo da Rogers fratelli di Hartford, Connecticut, nel 1847. Anche se elettrolitico argento sembra essere vero argenteria, è molto meno valorizzabile perché contiene argento molto meno reale. Una volta placcato argenteria divenne disponibile sul mercato americano, produttore di autentica argenteria erano sotto pressione per distinguere i loro prodotti più costosi dalla varietà più conveniente, placcata.

Giustificato Silver

In risposta all'introduzione di argento placcato nel 1847, alcuni argentieri presto ha cominciato ad includere i termini "giustificati", "monete puro", o "garantito puro moneta" sui tratti distintivi della loro vasellame. Questo marchio è stato significato per garantire ai consumatori che che stavano comprando argenteria che era fusa da monete d'argento piuttosto che un metallo di base è stato placcato argento. Il termine "autorizzato" generalmente è stato interrotto a favore il termine "sterling" dal 1874.

Avviso

I collezionisti di antiquariato devono essere consapevoli che la designazione di "autorizzata" nel segno distintivo di un elemento non significa necessariamente che l'elemento è argento puro. Ad esempio, l'azienda di Manufacturing di Raymond di Muncie, Indiana, contrassegnato sua argenteria con il segno distintivo "Tinta argento Yukon autorizzata," quando i suoi prodotti erano semplicemente placcati d'argento.


POTREBBE PIACERTI ANCHE