Che cosa è fatto Cellophane?

Che cosa è fatto Cellophane?

Cellophane deve la sua esistenza ad uno scienziato svizzero lavora in un'azienda tessile francese. Nel 1908, Jacques Brandenberger era sperando di trovare un modo per fare una tovaglia antimacchia. Ha coperto di panno con un sottile strato di pellicola viscosa; mentre nessuno l'ha comprata, capì che c'erano altre applicazioni per il rivestimento di pellicola ha finalmente chiamato cellophane, secondo risorsa online grande Idea Finder. Nel 1918 Brandenberger brevettò il suo prodotto; un anno dopo era disponibile ai consumatori.

Nome di cellofan

Brandenberger creato il nome per suo brevettato pellicola rivestimento trasparente dalla combinazione di due parole: "violoncello" dalla parola cellulosa e "phane" da diaphane, il francese parola significato trasparente. La cellulosa è il materiale che costituisce le pareti cellulari nelle piante. Il primo riconoscimento dal chimico francese Anselm Payen nel 1838. Cellulosa nella sua forma più pura è trovato in fibra di cotone; si trova anche in legno, foglie e gambi in combinazione con altri materiali vegetali come emicellulosa e lignina, che compongono le pareti della cella secondaria di una pianta.

Alberi e Cellophane

Produzione di cellophane non pregiudica le foreste pluviali; gli alberi sono coltivati e raccolte in particolare per la produzione di cellophane. Cottonwood alberi possono essere l'albero dei sorgenti per cellophane dipendendo della ditta costruttrice. Cellophane è considerato l'ambiente verde; Oltre al reimpianto di alberi per futuri raccolti, le fibre nel cellophane sono completamente biodegradabili e sono rotte giù come piante e foglie di micro-organismi che vivono nel terreno.

Polpa di violoncello

Cellophane viaggia attraverso un processo molto simile a produzione di carta. Cellulosa è un polimero a catena lunga e dovrà essere ripartito durante le prime fasi del processo produttivo. Il primo passo è quello di raccogliere le fibre di cellulosa da alberi. Questi sono ritirate, un processo che rompe tutto il materiale di legno e pianta in fibre di base elementare. Le fibre sono separate e lavate, quindi proiettate per trovare e rimuovere qualsiasi fasci fibrosi che non hanno rotto.

Produzione

A causa delle sue forti legami idrogeno, cellulosa non facilmente fondere o sciogliere in comune con solventi. La polpa di cellulosa deve essere elaborata nuovamente attraverso bagni chimici per rimuovere impurità e abbattere eventuali fibre lunghe. Ogni vasca può essere unica: uno per rimuovere zolfo; uno di candeggina la pellicola trasparente; un'altra aggiunta glicerina per mantenere la pellicola dall'asciugarsi. La catena molecolare di cellulosa tende ad estendere in linea retta più o meno, rendendo per buona fibra-formazione polimero. Cellophane è assettato e laminati direttamente dalla linea di produzione.

Applicazioni per Cellophane

Cellophane di Brandenberger è stato usato per avvolgere gli oggetti non deperibili; Quando l'azienda DuPont ha acquisito i diritti di US di cellophane nel 1920, chimico William Hale Charch sviluppò un mezzo per il film a prova d'umidità e DuPont ha brevettato il processo nel 1927. L'uso di numero uno di involucro di cellophane è in cucina. Cellophane può essere utilizzato in frigorifero, freezer, forno a microonde e dispensa. Scotch da cellulosa, sviluppato nel 1930 da Dick Drew di 3M, basata sul lavoro di Charch alla fine diventando noto come nastro adesivo trasparente. Nel 1985, i consumatori chiamato nastro adesivo un prodotto indispensabile per la casa.


POTREBBE PIACERTI ANCHE