Che cosa è biossido di silicio colloidale?

Biossido di silicio colloidale: si potrebbe avere visto su un'etichetta o due e mi chiedevo cosa sia esattamente. Biossido di silicio colloidale è in realtà un prodotto di riempimento comunemente usato. Conosciuto anche come silice colloidale, questo agente si trova in molti prodotti di cibo e medicine. Inoltre, suoi usi non sono solo limitati a cibo e medicine. Poiché il silicio è così abbondanti e versatili, i produttori in altri settori anche trovano molti usi per esso.

Definizione

Scientificamente, biossido di silicio colloidale è una silice pirogenica preparata dal idrolisi di un composto di silice. In termini semplici, è una forma sottile di silicio che possa essere dispersi in modo uniforme. Che non si scioglie in acqua. Il silicio è un elemento naturale della tavola periodica che è non tossico e usati spesso nell'industria. È anche l'elemento più comune nella crosta terrestre, accanto a ossigeno.

Impiego negli alimenti

Prodotti alimentari spesso contengono biossido di silicio colloidale. Questo è dovuto alla sua capacità di agire come un agente di flusso libero. Si trova in sale, condimento sale e bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio). Si trova anche in molti altri prodotti alimentari che richiedono un agente antiagglomerante, polimerizzazione polveri di carne e spezie.

Usi in medicina

Dal momento che il biossido di silicio colloidale è inerte e non si scioglie in acqua, esso è spesso usato come rivestimento per Pillole medicinali e integratori alimentari. Silice colloidale medicale va sotto il nome commerciale "Aerosil."

Altri usi

Biossido di silicio colloidale utilizzabile anche come addensante in ambienti industriali, come con vernici, coloranti, alcuni cosmetici e shampoo. Che va sotto il nome commerciale "Cab-o-Sil" quando viene utilizzato come un agente d'ispessimento industriale.


POTREBBE PIACERTI ANCHE