Aspetti negativi dei Media per i bambini

Aspetti negativi dei Media per i bambini

I bambini sono circondati dai media in varie forme. Anche se alcuni sono appropriate, ci sono che molti i bambini dovrebbero evitare. L'American Academy of Pediatrics raccomanda due ore o meno del "tempo di schermo" al giorno, che comprende televisione, uso di Internet e videogiochi. Troppo tempo a guardare la televisione può contribuire al rendimento scolastico insoddisfacente, l'obesità e problemi di comportamento, secondo Nina Chen, uno specialista di sviluppo umano di Università del Missouri.

Televisione

Visione della televisione eccessiva può avere molti effetti negativi sulla salute e sul comportamento di un bambino. Programmi televisivi sono diventati sempre più sessuale, eppure raramente menzionano rischi o protezione; Questo può portare a bambini e ragazzi a sperimentare con il sesso in giovane età e non utilizza la protezione, secondo l'edizione di settembre 2010 della rivista "La pediatria". L'American Academy of Child and Adolescent Psychiatry report che violenza televisiva può causare i bambini ad accettare la violenza come metodo di problem solving, imitare la violenza e identificarsi con le vittime e autori di violenze. Secondo Chen, bambini di 4 anni che hanno visto grandi quantità di televisione producono punteggi più bassi durante il test per risolvere i problemi, la comprensione del linguaggio e vocabolario. Questi bambini sono meno fisicamente attivi e hanno minore esposizione a nuove attività che i bambini che guarda meno televisione.

Video giochi

Video giochi può essere molto coinvolgente. Circa 8,5 per cento dei bambini negli Stati Uniti che giocare ai videogiochi esibiscono alcune delle stesse caratteristiche come gli altri con una più grave, secondo uno studio nell'edizione di febbraio 2011 di "Pediatria". Questa ricerca indica che questi bambini soffrono di depressione così come ansia e fobie sociali. Relazioni con amici e familiari e scolastici declino pure. Videogiochi violenti può anche fare bambini aggressivi e violenti, aumentare il tasso di adrenalina di un bambino e possono contribuire al disturbo da deficit di attenzione.

Texting e social Media

Social media è diventato il modo in cui bambini e ragazzi interagiscono con i loro coetanei invece di incontro con gli amici. Secondo Common Sense Media, oltre la metà dei bambini da 8 a 12 anni avranno cellulari entro 3 anni, due terzi degli adolescenti possiede un telefono cellulare e 43 per cento dei ragazzi sono stato vittima di bullismo attraverso i social media (riferimento 3). Bambini e ragazzi possono sentirsi sotto pressione per inviare immagini inappropriate di se stessi o gli altri. La capacità di mantenere l'anonimato permette ai bambini di andare online per opprimere altri ragazzi senza conseguenze. I bambini possono anche venire attraverso materiale inappropriato o essere spinti a partecipare a un comportamento malsano o rischioso.

Musica

Musica ha un grande potere nell'influenzare il modo una persona pensa e sente e può innescare comportamenti o atteggiamenti negativi, secondo il novembre 2009 emissione di "Pediatria". Musica violenta possa contribuire a comportamenti violenti, il giornale ha dichiarato. Il rapporto inoltre ha dichiarato che la musica rock pesante possa contribuire a problemi a scuola, ribellione contro gli insegnanti e le autorità e rischio di suicidio. Un po' di musica rap e heavy metal è stato incolpato per problemi di droga, depressione, aggressione e comportamento sconsiderati dei bambini.


POTREBBE PIACERTI ANCHE