Arti visive dall'America nel 1600

Americano arte visiva nel XVII secolo era principalmente focalizzata sulla ritrattistica. Altre materie come paesaggio art non divenne popolare fino a dopo la rivoluzione americana. Ritratto americano gli artisti di questo periodo di tempo sono Thomas Smith e l'anonimo "Freake insieme." Ritratto artisti tendevano a concentrarsi sulle famiglie ricche e potenti delle colonie, che potevano permettersi i loro servizi.

Thomas Smith

L'autoritratto di Thomas Smith è il primo identificabile New England dipinto che può essere attribuito a un artista specifico. Anche se sei di quadri di Smith può essere identificata, non si sa molto sulla storia della sua vita. I suoi soggetti erano spesso mare capitani o soldati, e si pensa che sono stati un mariner se stesso. Altri indizi nei suoi dipinti suggeriscono che egli era un puritano. Smith dipinte in stile barocco, caratterizzato da un'enfasi su ombre e luce e un effetto che è stato descritto come cupa.

L'insieme di Freake

Il "Pittore Freake" o "Freake insieme" era un ritratto di artista che dipinse ritratti di membri della famiglia Freake nel 1670. "Limning" era un metodo di ritrattistica originariamente utilizzato nell'arte medievale per la creazione di icone e codici miniati del Santo. In epoca elisabettiana, è stato usato per i ritratti dei ricchi e dei potenti. Questo stile ha un aspetto piatto e lineare, in cui l'ombra non è sottolineato. Limners ritiene che la linea piuttosto che l'ombra era l'elemento determinante in una buona pittura.

Nehemiah Partridge

Il primo noto Ritratto completo di una donna coloniale è il ritratto di Ariaantje Coeymans, figlia di un influente mercante di New York, che è stato dipinto da Nehemiah Partridge. Pernice nacque nel 1683, ma egli sembra essere stato più attivo come pittore di ritratti nello stato di New York negli anni tra il 1718 e il 1725. Pernice ha lavorato per il Schuylers, dieci Broecks e altre importanti famiglie della regione Albany e Schenectady.

L'insieme di Pollard

Un altro pittore americano lavorando nel 1600 era l'anonimo "Pollard insieme", che dipinse tra il 1690 e il 1730. Come il Freake insieme, l'insieme di Pollard dipinse ritratti in stile elisabettiano dall'aspetto piatto conosciuto come "limning." La Galleria Nazionale d'arte custodisce una tela attribuita all'insieme di Pollard, che è pensato per essere un ritratto di William Metcalf.


POTREBBE PIACERTI ANCHE