Antidolorifici per cani dopo l'intervento chirurgico

Molti cani sono afflitti con condizioni croniche come l'artrite o displasia dell'anca, o bisogno di ampi interventi chirurgici per aiutare a correggere tali problemi. Per fortuna, nel mondo veterinario di oggi ci sono innumerevoli opzioni per aiutare il tuo migliore amico attraverso la sua chirurgia, così che egli può venire fuori di esso più in forma che mai.

NSAIDS

Secondo la Food & Drug Administration Center per medicina veterinaria (CVM), anti-infiammatori non steroidei (FANS) possono essere efficacemente utilizzati per trattare il dolore post-operatorio in cani.

Elenco approvato dalla FDA

Il CVM ha approvato alcuni fans per cani riprendendo dall'intervento chirurgico. Essi comprendono: Etogesic, Rimadyl, Metacam, Zubrin, Deramaxx, Previcox e Novox.

Effetti collaterali

Le cautele di FDA cane proprietari di utilizzare fans con cautela e di monitorare attentamente il loro cane. Uso a lungo termine dei farmaci potrebbe causare gravi problemi di salute. Lavorare a stretto contatto con il vostro veterinario e prestare attenzione anche il più piccolo cambiamento nel vostro cane, da un cambiamento nel comportamento di vomito o diarrea.

Antidolorifici narcotici

Il tramadolo è un altro popolare antidolorifico per canini post-op. Secondo in Dogaware.com, è un farmaco narcotico simile che può essere efficace contro il dolore cronico.

Sedativi

Il vostro veterinario potrebbe prescrivere acepromazina o un altro tipo di sedativo per calmarla, come necessaria post-op. Maggior parte dei cani devono evitare diventando eccitato o in giro, a volte per diverse settimane dopo un intervento chirurgico.


POTREBBE PIACERTI ANCHE