Allergia rimedi per le donne incinte

Allergia rimedi per le donne incinte

Quando si è incinta, i sintomi di allergia sono esacerbati da due fattori. Prime, donne incinte tendono ad avere più congestione a causa del volume aumentato di anima. In secondo luogo, sono limitati ai farmaci che possono prendere. Ci sono una serie di opzioni sicure per la gestione dei sintomi di allergia durante la gravidanza. Consultare sempre il medico prima di assumere qualsiasi farmaco durante la gravidanza, anche-the-counter farmaci.

Riducendo al minimo irritazioni

Per quanto è possibile, ridurre al minimo l'esposizione a sostanze irritanti. Se siete allergici al polline, ad esempio, tenete chiuse le finestre e utilizzare il condizionatore d'aria. Cambiare regolarmente i filtri del condizionatore d'aria e che considerano avere condotti tuo puliti professionalmente. Un purificatore d'aria inoltre potrebbe aiutare. Ridurre al minimo il tempo trascorso all'aperto, specialmente prima di 10, quando i livelli di polline sono al loro massimo. Sempre fare il bagno prima di andare a letto e lavare i capelli, come polline possa alloggiare lì quando si è all'aperto. Mantenere il vostro ambiente interno pulito e libero da muffe e funghi. È consigliabile utilizzare un umidificatore per prevenire l'irritazione asciutti passaggi nasali ed essere sicuri di bere molta acqua per rimanere idratati. Utilizzando nebbia salina nasale anche potrebbe aiutare a ridurre al minimo il disagio nei passaggi nasali.

Problemi alimentari

Se avete allergie da polline, considerare se la sindrome orale di allergia può influenzare voi. Ad esempio, una persona allergica all'Ambrosia potrebbe verificarsi sintomi di allergia dopo aver mangiato una banana cruda. Se si dispone di sindrome orale di allergia, può essere in grado di mangiare gli alimenti che causano problemi senza sintomi se sono cotte. Assicurarsi di mantenere una dieta sana con una varietà di cibi per la salute di voi e il bambino. Dr. Cathleen London, un medico di famiglia che utilizza anche i trattamenti naturali per i suoi pazienti, raccomanda l'uso liberale di prodotti cucinati del pomodoro nella vostra dieta per ridurre al minimo i sintomi di allergia. I pomodori sono ricchi di licopene, fitoene e fitofluene.

Irrigazione nasale

Irrigazione nasale è una scelta popolare per alleviare i sintomi di allergia. Irrigazione nasale aiuta allergeni risciacquatura fuori i passaggi nasali e inoltre può essere rilassante. Poiché nessun farmaco è coinvolto, è sicuro da usare durante la gravidanza. È possibile utilizzare un neti pot o acquistare prodotti progettati specialmente per l'irrigazione nasale.

Miele

Miele è un rimedio tradizionale per i sintomi di allergia. Il miele migliore per questo scopo è miele crudo, non pastorizzato da vostra zona locale. La teoria è che esso contiene piccole quantità di allergeni locali, e consumare il miele vi permetterà di costruire un'immunità, anche se non esistono studi scientifici a conferma di ciò. Chi soffre di allergie molti hanno trovato grande successo con questo metodo. Iniziare con una piccola quantità di miele ogni giorno, a meno di 1/4 cucchiaio, per assicurarsi che non si avrà reazioni avverse. Aumentare gradualmente l'assunzione fino a quando non si sta consumando circa 1 cucchiaino al giorno.

Altre opzioni

L'omeopatia è sicuro da usare durante la gravidanza. Per ottenere risultati migliori, consultarsi con un omeopata qualificato nella vostra zona. Digitopressione può contribuire ad alleviare i sintomi di allergia, anche se ci sono alcuni punti di digitopressione che dovrebbero essere evitati durante la gravidanza. Uno Studio 2008 dal Regno Unito ha trovato che i probiotici, come lactobacillus casei shirota, ridotto al minimo i sintomi della rinite allergica. Si consiglia di provare un integratore di probiotici per vedere se aiuta con i sintomi di allergia.


POTREBBE PIACERTI ANCHE