Acepromazina in cani

Acepromazina maleato in medicina veterinaria è nella classe di farmaci chiamati tranquillanti o sedativi. È un farmaco relativamente benigno ed è considerato sicuro con un basso ordine di tossicità. Nella maggior parte dei cani, acepromazina produce rapidamente uno stato mentalmente rilassato con poco l'effetto ipnotico visto in alcuni tranquillanti.

Funzione

Norepinephrin è un ormone naturale prodotto dal adrenal glands nel corpo del cane che causa un aumento della frequenza cardiaca e un'elevazione della pressione sanguigna. Acepromazina funziona inibendo la trasmissione di questo neurormone al sistema nervoso centrale, che permette all'animale di rilassarsi e diventare più tranquillo. Esso è usato dai veterinari come sedativo prima dell'intervento chirurgico e può essere usato per ridurre il vomito associati a cinetosi o chemioterapia. Perché acepromazina si abbassa la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, i veterinari anche prescrivono questo farmaco per cani con "ansia tempesta."

Dosaggio

Conosciuto anche come PromAce, acepromazina è disponibile in compresse da 5, 10 e 25 milligrammi da somministrare a casa e una versione iniettabile per uso solo in un ospedale veterinario. Per la sedazione nei cani, il dosaggio può variare da 0,25 mg a 1,1 mg per chilo di peso. Ciò significa che un canile 22 potrebbe essere visualizzato il sedativo nella gamma di 5 mg a 20 mg, a seconda della gravità dell'ansia registrata e la raccomandazione del veterinario. Veterinari di solito prescrivono acepromazina all'estremità inferiore della scala.

Lasso di tempo

Acepromazina è un sedativo abbastanza duraturo e proprietari dovrebbero aspettarsi gli effetti del farmaco per durare dalle sei alle otto ore. Veterinari di solito consigliano la droga essere data ad un cane su una base come-necessaria solo; Tuttavia, il veterinario dovrebbe prescrivere acepromazina per uso quotidiano, ha bisogno di essere somministrato allo stesso tempo ogni giorno.

Considerazioni

Con la sedazione, il cane può diventare atassica, perdita di coordinazione muscolare e inciampando quando prova a camminare. Movimenti muscolari involontarie (spasmi) sono rari ma sono stati conosciuti per accadere. Alcuni cani, specialmente le razze brachicefalo come Carlini, bulldog inglesi e Boston Terrier possono avere una frequenza di respiro abbassata e lavorarono respirazione e dovranno essere attentamente monitorati. Pressione sanguigna bassa, chiamata ipotensione, è anche possibile con la somministrazione di acepromazina. Un effetto comune di questo sedativo è protrusione della membrana nictating (terza palpebra) del cane. Questo può essere allarmante per alcuni proprietari, ma non è nocivo per l'animale.

Avviso

Perché acepromazina abbassa la soglia convulsiva, non è solitamente consigliabile per cani con epilessia o una storia o convulsioni. Dovrebbe anche essere usato con cautela in animali su altri farmaci ipotensivi e in casi connessi con bassa pressione sanguigna, come shock, disidratazione e perdita di sangue. Acepromazina è escreto dal corpo dal fegato e, se utilizzato in animali con malattie epatiche, può prolungare gli effetti. Razze levriere, quali Saluki, Wolfhounds irlandesi e levrieri afgani, sembrano essere particolarmente sensibili a acepromazina, e il veterinario di solito consiglia un altro farmaco per la sedazione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE