Come parlare a una persona con disabilità

Come parlare a una persona con disabilità

Disabilità può essere visibile o invisibile e da lieve a grave, e ogni persona che vive con uno varia in termini di capacità di comunicazione e sensibilità..--simile a una persona non disabile. Considerare la calvizie individui, per esempio. Alcuni ritengono un non-problema, altri trovano una fonte di umorismo e ancora alcuni possono essere un po' sensibili su di esso. Quando si considera come parlare ad una persona con disabilità, tenere a mente che ogni persona reagisce in modo diverso. Continua a leggere per ulteriori suggerimenti per ulteriore aiuto con una comunicazione efficace.

Istruzioni

• Determinare se la disabilità influisce sulla comunicazione dal punto di vista di altra persona. Guardare oltre il semplice discorso e l'udito. Una persona in sedia a rotelle per esempio può apprezzare il tuo sforzo di parlare a livello degli occhi, soprattutto se egli è in disagio fisico, cercando di soddisfare il vostro sguardo. Prendere l'iniziativa per modellare una "tipica" conversazione al livello degli occhi e lasciarli a guidarvi se questo sforzo è inutile.

• Parlare con una persona con una disabilità fisica in modo efficace da non apportare modifiche al tuo stile di comunicazione, a meno che non indicato. La maggior parte delle persone che sono adattati alla loro disabilità preferiscono essere trattati allo stesso modo. Mantenere il contatto visivo naturale piuttosto che allontanare gli occhi lontano da disabilità fisica in maniera imbarazzante. Vedi ultimi la disabilità senza facendo finta che non esiste.

• Ha lasciato una persona disabile stabilire il tenore della conversazione sul tema della disabilità. Se è accennato, è generalmente migliore riconoscere il commento come qualsiasi altro commento di importanza, se si richiede un empatico, incoraggiando, risposta neutra o umoristica. Rispondere in modo naturale, come un commento insincero è spesso più offensivo che una mancanza di riconoscimento.

• Evitare assunzioni quando si parla con una persona con una disabilità di apprendimento o di comunicazione. Ipotesi spesso lo rendono più difficile da capire la persona non disabile di se lei parlava normalmente..--sia esso discorso eccessivamente lento o elementare. Cercare spunti di comprensione per determinare se le regolazioni devono essere fatte, o, se del caso, basta chiedere. Essa può contribuire a mettere l'onere su di voi, e dire che avete la tendenza a parlare troppo in fretta, ad esempio, se tale è il caso.

• Informarsi con cari o un professionista su come meglio parlare con una persona disabile quando appropriato. Disabilità come un ictus e il morbo di Alzheimer può essere più impegnativo all'indirizzo come cervello e altri funzionamento varia considerevolmente. Il più che si capisce circa i limiti della vittima e quanto bene egli è affrontare il cambiamento può aiutare enormemente nel fare comunicazione produttivo per entrambe le parti.


POTREBBE PIACERTI ANCHE