Come leggere Tablature pianoforte

Questo articolo spiega come leggere tablature pianoforte, o "Schede". Trascrivere spartiti in schede è un modo semplice per imparare a suonare il pianoforte. Se si desidera solo per giocare per divertimento o stai seriamente cercando di diventare un grande pianista, imparando le schede pianoforte è un ottimo modo per iniziare a capire come si forma musicale al pianoforte.

Istruzioni

• Identificare il modo in cui sono raggruppati i tasti del pianoforte. Ogni gruppo o ottava, contiene sette tasti bianchi e cinque tasti neri.

• Individuare "centrale." Questo è il primo tasto bianco nella 4a ottava. Questo si trova direttamente nel centro del pianoforte e viene utilizzato come punto di riferimento per voi per capire dove si trovano tutte le altre ottave.

• Suonare ogni nota nell'ottava a partire con "la C centrale" e termina sulla nota B, insegnare a voi stessi dove si trova ogni nota. A partire con la prima chiave del gruppo, che è C, i tasti bianchi sono disposti; C, D, E, F, G, A e B.

• Cercate di non ottenere confuso di diesis e bemolle, che sono i tasti neri. I tasti neri possono essere chiamati sia un forte o un piatto, a seconda se si sta alla chiave da una nota inferiore o superiore.

• Individuare "centrale." Il tasto nero a destra della "C" sarebbe stato chiamato "C sharp". Questo è scritto; "C#."

• Individuare la seconda chiave bianca nell'ottava. Questa è la nota "D". Se si dovesse tornare indietro e suonare la nota "C#", questo sarebbe ora essere chiamato un "Re bemolle", o "Db". È la stessa nota, solo un modo diverso per dirlo, quindi non lasciatevi confondere.

• Torna e assicurarsi di sapere che cosa è un'ottava e dove ogni nota si trova in quella ottava, prima di provare a leggere una scheda pianoforte.

• Leggere una scheda pianoforte identificando il nome della nota e quale ottava si gioca. Un esempio di una scheda pianoforte sarebbe simile a questa; 3l---a---c---d. questo significa solo che si gioca la nota seguita dalla nota C e nota theD, tutto nella terza ottava.

• Capire quando è necessario giocare diesis o appartamenti identificando le lettere maiuscole nella scheda. Se è un "C sharp" invece di un normale C appunto, la scheda sarà simile a questo; 3l---c---C---d.

• Identificare o meno la scheda pianoforte ha una "R" o una "L" sulla parte esterna del nome ottava. Questo significa semplicemente che queste note sono suonate con la mano destra o sinistra. Un esempio di questo sarebbe simile; R 3l---a---c---d.

• Capire che le schede sono normalmente impostate con due o più linee di tablature in cima a vicenda. Se due o più note sono allineate direttamente in cima a vicenda, si gioca quelli nota allo stesso tempo.

Consigli & Avvertenze

  • Suonare le note come appaiono da lef verso destra.
  • Una scheda può essere scritta in ordine inverso con il nome della nota all'esterno e la posizione di ottava sulla linea. Vuol dire esattamente la stessa cosa, è solo un altro modo per scrivere una scheda pianoforte. Un esempio di questo sarebbe simile; b-----3-------5------3. Questo significa semplicemente che si suona la nota "b" nella terza ottava quindi l'ottava quinta e poi di nuovo in terza ottava.



Articoli Correlati