Che cosa è Carnosine & diabete felino?

Usando il carnosine per trattare animali diabetici è relativamente nuovo in medicina veterinaria. La ricerca nota non è stato fatto sui gatti, e il farmaco non è approvato dalla FDA per il trattamento di una malattia che è spesso debilitante per l'animale e costoso al proprietario. Anche se la carnosina ha effetti collaterali noti ed è un efficace antiossidante, la maggior parte dei veterinarii continua a utilizzare la terapia insulinica tradizionale.

Significato

Felino mellitus del diabete è l'incapacità del corpo di glucosio di processo. I sintomi includono peso veloce perdita, una maggiore assunzione di acqua, aumento di urina, debolezza, vomito e improvvisa la formazione della cataratta, che porta alla cecità. Senza trattamento, gli animali soffrono spesso insufficienza renale, diventano in coma e alla fine muoiono.

Funzione

Secondo un recente studio francese, L-carnosina protegge contro gli effetti nocivi dei livelli elevati del glucosio sulle cellule renali, del cervello e dell'occhio. Una soluzione di 1% di N-acetil carnosina utilizzato negli occhi è segnalata come un trattamento non chirurgico per le cataratte.

Vantaggi

Alterando il metabolismo del glucosio in diabetici, carnosina potrebbe essere efficace nel ridurre i sintomi e aumentare la durata della vita del paziente. La soluzione ottica può invertire cataratta e ritardo o impedire ulteriore formazione.

Considerazioni

La ricerca nota sulla L-carnosina è stato fatto solo in cani diabetici, conigli e ratti--non felini.

Avviso

L-carnosina e N-acetil carnosina non sono approvati dalla FDA come trattamento per gatti diabetici in questo momento. Il trattamento veterinario approvato include terapia insulinica, regolare monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue e gestione dietetica.




Articoli Correlati